Assistenza Domiciliare ed Educativa

Per consultare le modalità di accesso a tali servizi, accedere alla Carta dei Servizi.

L’Assistenza Domiciliare ed educativa domiciliare è un servizio rivolto alle persone diversamente abili e prevede azioni realizzate al domicilio e caratterizzate da prestazioni flessibili e diversificate, con lo scopo di favorire il miglioramento della qualità di vita della persona e della sua famiglia. Gli interventi hanno carattere educativo ed assistenziale.
       
Finalità
•Favorire la permanenza delle persone disabili nel proprio ambiente di vita.
•Evitare l’emarginazione sociale, l’isolamento e l’istituzionalizzazione.
•Consentire una vita di relazioni attraverso un complesso di prestazioni socio-assistenziali.

Attività
•Aiuto per l’igiene e la cura della persona
•Aiuto per la pulizia della casa: attività di lavaggio e cambio biancheria, attività di preparazione dei pasti
•Aiuto nello svolgimento delle pratiche amministrative
•Sostegno Educativo /Didattico 
•Perseguimento autonomie personali e sociali
     
Chi ne ha diritto
Persone dai 0 ai 64 anni di età residenti nel territorio dell’Ambito S5, con disabilità fisica,psichica e sensoriale, con invalidità riconosciuta e certificata e/o in corso di definizione ai sensi della Legge 104/92.

Ente attuatore
Vedi servizi accreditati

Dove:
Il servizio si svolge a domicilio della persona disabile e/o presso le sedi territoriali, dal lunedì al venerdì

Figure professionali coinvolte
Coordinatore responsabile tecnico, Operatori Socio-Assistenziali, Educatori Professionali, Assistenti Sociali.
 
Per accedere al servizio rivolgersi a:
Segretariato Sociale di appartenenza dove l’assistente sociale predispone il piano di intervento a seconda del bisogno rilevato.

Documentazione da presentare:
•Istanza per l’accesso al servizio presso il Segretariato Sociale di appartenenza.
•Fotocopia  del Certificato di invalidità.
•Certificato ISEE
           
Sono previsti circa n. 80 disabili ammessi al servizio. Per le richieste che eccedono il numero di posti disponibili sono previste liste di attesa, l’ammissione avviene in base al turn over e al budget a disposizione.

Costi
E’ prevista una compartecipazione al costo del servizio calcolata in base al reddito delibera di G.C n.244 del 4.07.13

Piano di zona S9
Via Villa Comunale 1
Sapri (SA) - cap 84073
PEC: pianosociales9@pec.it
Telefono: +39 0973.605542 - 0973.605550/ Fax: +39 0973.605541

Torna su