Cure domiciliari integrate (ADI)

Le Cure Domiciliari Integrate sono un servizio sociosanitario che si realizza attraverso procedure unitarie e condivise tra ASL e Comuni dell'Ambito per l'accesso, la valutazione e la presa in carico delle persone non autosufficienti. E' un complesso di prestazioni (sanitarie e sociali) erogate a domicilio in modo continuo ed integrato, in relazione alla natura ed alla complessità dei bisogni dell’assistito. La tipologia e la durata delle prestazioni é definita dalla Unità di Valutazione Integrata attraverso una valutazione multidimensionale del caso ed un progetto personalizzato. Obiettivo del servizio è fornire un'adeguata assistenza a persone che presentano problematiche di tipo sanitario e sociale, evitando ricoveri "impropri" o l'ingresso in strutture residenziali, rendere possibili dimissioni ospedaliere protette, favorire il recupero o la conservazione delle capacità di autonomia e di relazione.

L'Assistenza Domiciliare Integrata (ADI) è un servizio tutelare a valenza socio-sanitaria, erogato, quindi, in compartecipazione con l' ASL, rivolto ad anziani in condizioni di limitata autosufficienza, non autosufficienti e/o di recente dimissione ospedaliera, che necessitano, oltre a prestazioni di assistenza domiciliare di tipo sociale anche di prestazioni sanitarie. L' accesso al servizio avviene in seguito alla valutazione del caso da parte di una equipe multidisciplinare (Unità di valutazione Integrata - UVI) composta da personale dell' ASL, di competenza sanitaria, e da personale del Piano di zona, di competenza sociale. L’ambito interviene, finanziariamente, anche con i fondi PAC.

Piano di zona S9
Via Villa Comunale 1
Sapri (SA) - cap 84073
PEC: pianosociales9@pec.it
Telefono: +39 0973.605542 - 0973.605550/ Fax: +39 0973.605541

Torna su